Voglio proprio vedere

Michele Smargiassi presenta il suo libro. Interviste impossibili ma non improbabili ai grandi fotografi: Robert Capa, Nadar, Tina Modotti, Vivian Maier, Eugène Atget e W. Eugene Smith.

Voglio proprio vedere. Incontri straordinari con persone straordinarie. Il giornalista e scrittore Michele Smargiassi ha realizzato delle impossibili, ma plausibili, interviste a sei grandi fotografi del passato: Robert Capa, Nadar, Tina Modotti, Vivian Maier, Eugène Atget e W. Eugene Smith.

“A tutti ho posto, in forme diverse, la stessa domanda: perché fotografate? Perché è giusto, bello, necessario, utile fotografare? O magari non lo è? Da ciascuno ho avuto una risposta diversa. Perché la fotografia non esiste: esistono le fotografie, ognuna diversa dall’altra. E alla fin fine, penso che tutte le fotografie condividano una medesima, forte, semplice spinta antropologica, morale, umana: la voglia di vedere il mondo e di condividere quella visione.”

Ospite d’eccezione Tina Modotti, impersonata dall’attrice Cristina Spinelli, che con Michele Smargiassi darà vita al dialogo immaginato dall’autore.

Venerdì 17 settembre ore 21:00
Sagrato della Chiesa di Santa Maria della Neve

Voglio proprio vedere: la locandina stampabile

Prenota il tuo biglietto